È stato il leitmotiv dell’estate milanista e pare  destinato a candidarsi a diventare il tormentone anche dell’ultimo giorno di mercato. Il Milan ha lanciato attraverso i proprio canali social l’hashtag #APACF. Nessun codice segreto: si tratta semplicemente dell’acronimo di “Adesso Passiamo Alle Cose Formali”, la frase che ha cambiato la sessione di mercato di molti tifosi.

Un ritornello, quello scandito dall’amministratore delegato rossonero Marco Fassone, che ha preceduto le firme di tutti i nuovi acquisti della faraonica campagna del nuovo Milan Made in China.

E il fatto che la società abbia lanciato questo social show, proprio nell’ultimo giorno di mercato fa sognare e palpitare i cuori di tutti i rossoneri.

Ci sarà un colpo ad effetto? Chissà, lo sapremo domani anche se non ci sono voci insistenti di nuove mosse da parte della coppia Fassone-Mirabelli. Fatto sta che il segreto rimarrà almeno fino alla chiusura di questa sessione: d’altronde molti dei colpi di questo mercato rossonero sono arrivati come dei veri fulmini a ciel sereno. Uno su tutti, Bonucci, strappato alla Juventus finalista di Champions in meno di 48 ore.

Dunque, aspettiamo di sentirlo di nuovo: “Adesso passiamo alle cose formali”. Parole più dolci di una dichiarazione d’amore. Noi vi abbiamo avvisato, il Milan anche: attenti a quei due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *