Quale miglior canzone se non quella dedicata all’Africa per il mondiale 2010 da Shakira per celebrare l’uragano Kessie nella ventosa giornata cagliaritana?

You’re a good soldier
Choosing your battles
Pick yourself up and dust yourself off and back in the saddle

Risultati immagini per kessie il gesto del soldato

E finalmente dopo tanti, troppi, mesi abbiamo rivisto il soldato Kessie trionfare sull’armata avversaria. L’ultima volta che Frank aveva segnato una rete era il lontano settembre. Rigore segnato alla Spal e gesto del soldato che era solito fare per commemorare il padre che era stato un militare e che era venuto a mancare quando il centrocampista rossonero era ancora un bambino.

People are raising their expectations
Go on and feel it
This is your moment
No hesitation

Che poi uno dei primi punzecchiati da Gattuso era stato proprio lui. “Questo è più forte di me”, “Kessie stanco? È 100 kg di cristiano!”. Che al nostro Mister il centrocampista africano piaccia da morire non è un mistero e probabilmente Rino sentiva da tempo che stava per tornare il Kessie che avevamo ammirato ad inizio anno.

Frank sta finalmente ripagando la stima del suo allenatore e la partita di ieri è stata una bellissima risposta.

When you get down,
Get up eh, eh
Tsamina mina zangalewa
This time for Africa!

Ieri dopo il gol l’esultanza è cambiata, con quel gesto Frank sembrava voler farsi scivolare via questi mesi difficili e tutta la polvere accumulata nei mesi di ottobre e novembre dove è stato troppe volte fra i peggiori in campo e troppe volte a terra dopo contrasti con giocatori che hanno metà della sua fisicità.

Forza Frank, è di nuovo il tuo momento!

 

ps: fra l’altro Shakira oltre ad essere una delle più affermate cantanti e showgirl nel panorama internazionale è anche un’ottima mamma. Non ci credete? guardate un pò il nome del figlio..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *