Che c’entra una domenica di fine gennaio con il primo giorno di Primavera?

La risposta è nella partita di ieri: Davide Calabria, Patrick Cutrone e Gigio Donnarumma i nostri Dik Dik che si sono esibiti sul palcoscenico di San Siro.

Risultati immagini per dik dik primo giorno di primavera

E perché proprio questi tre giovincelli che vengono dalla nostra…Primavera hanno fortemente contribuito ad una vittoria molto importante.

Per la prima volta battiamo chi ci precede e questa Lazio è davvero una signora squadra, la più completa dopo le due fuggitrici.  Da tanto tempo non vedevamo una partita così convincente in termini di gioco e risultato, e logica conseguenza San Siro ha apprezzato e applaudito la prova corale di questo bel Milan. E ora sotto con le strofe, una per protagonista.

 

ma è tardi devo correre
non c’è tempo per piangere

Fra i tanti migliori in campo di ieri svetta il piccolo Davide Calabria che ha corso senza sosta per 90 minuti e regalato un cross al bacio per la sempre più presente testa di Bonaventura. Insomma l’attesa per rivedere uno dei fiori all’occhiello della campagna acquisti, Andrea Conti, è ora meno snervante e dolorosa.

Risultati immagini per davide calabria

 

mi sembrano tante nuvole
che nascondono te

Un altro che svetta, e non può non essere così vista la sua altezza, è Gigio Donnarumma. Tralasciando le nuvole contrattuali che ogni tanto minacciano l’aria di Milanello, Gigio c’è. E ieri ha disinnescato le granate che gli ha lanciato nella ripresa quell’altro gigante di Milinkovic-Savic. Testa o destro Gigio ha risposto presente e ha salvato la baracca.

Risultati immagini per milan lazio donnarumma

 

Qui in mezzo al traffico
c’è un pezzetto di verde
ed io mi chiedo perché
mentre nasce una primula
sto morendo per te

Chiusura musicale per Patrick Cutrone che sta davvero conquistando giorno dopo giorno tutti gli spettatori di San Siro. Dopo anni di prime donne a fine carriera finalmente vediamo nell’altra metà campo qualcuno che fa a sportellate per tutta la partita, qualcuno che lotta come un dannato anche per un fallo laterale a centrocampo e sbuffa e impreca per una palla che finisce sul fondo. Aggiungiamo a tutto questo agonismo anche la malizia del ragazzo che in area si fa sentire e segna in tutti i modi..

Insomma sta nascendo davvero un bel fiore di Primavera. Che forse non ci sia motivo di disperarsi per i malanni di Kalinic e le camminate indolenti di Andre Silva?

Risultati immagini per cutrone

 

Ps: a proposito di Primavera: qualcuno ha notizie di un certo Alberto Paloschi?

Se chiedete a qualche collega/amico/cugino potreste ricevere informazioni a riguardo..

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *