“Ho finito il libro e voglio ringraziarti di tutte le emozioni che mi ha dato. Io ho solo 18 anni
quindi ho visto solo Inzaghi, Gattuso, Kaká, Maldini e Ibra, ma le descrizioni di momenti
come Milan-Liverpool o il rigore di Ibra all’Inter mi hanno fatto commuovere come non mai.
Le “fiabe” sugli altri giocatori purtroppo le ho lette in maniera un po’ impersonale, ma
anche quelle sono veramente poetiche e scritte in maniera fantastica. Veramente grazie di
tutto questo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *