Finisce in pareggio anche a questo giro per il Milan che sembra sempre più specializzato nel buttare punti facili.

Avvio da urlo dei Rossoneri con Suso che dopo il corso da cameriere fatto in settimana, offre un panino da sgranocchiare al Pipita che lo sbrana in un sol boccone mandando sull’1 a 0 il Milan.

Oggi i rossoneri sembrano in palla e decidono di giocarsi tutte le carte, quindi chi, se non Jack Bonaventura prende per mano i suoi, vedendosi annullare prima un gol col VAR e poi colpendo un palo.

L’Atalanta non è mai pericolosa, tranne con l’ex Pasalic che dopo aver dichiarato il suo amore per il Milan in settimana, decide di buttare fuori con la testa, un pallone che anche Kalinic avrebbe probabilmente segnato.

Nel secondo tempo succede di tutto, il pari di Gomez, con la collaborazione di Calabria che da oggi sarà aggiunto, tra i contrari di marcatura.

La reazione c’è ed è ancora Suso, (attenzione a cosa stiamo per scrivere) CON IL DESTRO, che mette un altro grande pallone in mezzo che Jack stavolta insacca.

Sembra filare tutto liscio, ma Gattuso colpito probabilmente da una svirgolata di Abate, toglie Bonaventura migliore in campo con Higuain, per mettere Bakayoko.

È l’inizio della fine, calo del baricentro, del possesso e nel finale dopo diversi pericoli, Rigoni insacca a porta vuota dopo una respinta di Donnarumma su Zapata.

Quindi 2 a 2 e ulteriore rammarico per noi.

I PEGGIORI:

Calabria: in una sfida dove teoricamente siamo la big, oggi si fa schiacciare e sembra la versione col brutto finale di Davide contro Golia #pollicino

Abate: scommessa azzeccata oggi. Mossa vincente per l’Atalanta #ilbancovincessmpre

Calhanoglu: dopo un inizio di campionato col botto oggi ha lasciato la miccia spenta. #minainesplosa

Kessie: oggi sembrava stesse portando dietro 2 massi al posto delle gambe. Lento e mai nel posto giusto #piunokessie

I MIGLIORI:

Zapata: entra e cambia la partita. Probabilmente i difensori l’avevano confuso con il cugino #parentiserpenti

Bonaventura: vede Masiello e si butta in area di rigore avversaria come si buttano normalmente 2 euro su una schedina #blackjack

Higuain: Kalinic era funzionale, Borini corre e si impegna, Bacca faceva solo gol. Lui è funzionale, si impegna, corre, fa gol. Per farla breve gli attaccanti del passato recente “se li mangia” #tuttofare

di Kalinic, Borini e altri Supereroi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *