La cronaca 

Bottino pieno per il Milan dopo 2 giornate di Europa League. L’inizio e più difficile del previsto, la squadra appare poco concentrata e in tali condizioni, chi se non Zapata, può perdere l’uomo regalando a Guerrero la possibilità di colpire libero come l’aria di testa traffiggendo l’incolpevole Pepe Reina.

 

I nostri restano passivi, Bakayoko sembra un quattrocentista prestato al calcio, un Rodney Strasser che ci ha creduto di più.

L’unica vera occasione è ovviamente per il Pipita che però Sa, rendendo onore al suo cognome, neutralizza sapendo in anticipo dove avrebbe tirato.

Ci si attende un secondo tempo arrembante, ma la scintilla non c’è, anzi, se possibile si va anche peggio della prima frazione.

Persino Yaya Toure che non giocava dal primo dopoguerra si sente a suo agio con il basso ritmo rossonero.

Arriva il momento dei cambi, dentro Cutrone e Calhanoglu e il Milan cambia marcia.

Al minuto 70′ è proprio Patrick che insacca un cross alla Serginho di Rodriguez che doveva solo esser spinto dentro.

Al 76′ un Pipita spento decide di mettersi in proprio e fa accomodare sul prato di San Siro i suoi marcatori siglando il 2 a 1.

Al 79′ invece è sempre il nostro giovane centravanti che fa doppietta su un gran cross di Calhanoglu, che sembra aver smesso di pensare a Forum chiudendo i giochi.

Quindi 3 punti importanti, ma molto molto molto da rivedere sul gioco.

Top e Flop

TOP

Cutrone & Higuaín: asado e osso buco insieme prossimo piatto stellato speriamo di mangiarlo più spesso
#gemelliderrick

Rodriguez: il ballerino di tango sta tornando all’apice del suo rendimento, oggi bene sulla fascia con la nuova brillantina sui capelli. #febbredelgiovedisera

Yaya Tourè: vecchio saggio insegna calcio ai giovincelli come il maestro splinter con le tartarughe ninja #saggezza

Çalhanoglu: entra e sembra Mosè che divide le acque #apriticielo

FLOP

Bakayoko: sembra aver scambiato l’età e la voglia di giocare con Yaya Toure. #barbettaribelle

Zapata: concentrato sulla partita come Higuaín sulla cucina vegetariana #veganzap

Bonaventura: il jack di cuori oggi ha giocato da jdue di picche. Oltre a dormire nella conferenza pre-match si fa un pisolino anche in campo. #morfeo

Roderick: l’assonanza con Rodrigo Ely si fa sentire

 

­

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *