Ci sono degli anni dove tutto va bene, scelte giuste, formazioni azzeccate, avversari disperati perché ogni giornata accumulano punti su punti di distacco da voi. A noi questa cosa fa male e quindi, presi da un improvvisa sensibilità, abbiamo deciso di darvi i nostri Fanta SCONSIGLI per fallire completamente la stagione e donare un sorriso a un fanta allenatore che sta soffrendo per le vostre continue vittorie. Da questa settimana per essere certi del vostro flop, non ci limitiamo a darvi consigli sparsi, ma abbiamo creato il nostro KBAS TEAM,  (Kalinic, Borini e altri supereroi team ndr.)  così da potervi dare un 11 completamente schierabile.

I FANTA SCONSIGLI:

I colori della divisa volevano in realtà essere un richiamo a quelli che ci sono nel nostro logo, ci è uscita la divisa del Benevento che troviamo perfettamente in linea con le nostre aspettative di fallimento.

Sepe: dopo anni da terzo, pensavamo quasi non fosse reale. Domani dopo anni torna a fare il portiere. O almeno ci proverà

Nuytinck : é un incrocio tra Stam e Senderos, di stam ha preso la pelata, dello svizzero tutto il resto

Dijks: scartato da Ajax, Fiorentina e PSV quest’anno cercherà di convincere il Bologna a fare lo stesso

Iacoponi: terzino di spinta, goal e croos precisi. Questo è ciò che non fa.

Cionek : polacco con passaporto brasiliano. Forse l’unico al mondo con questo passaporto. Cosa volete di più?

Locatelli: se vi accorgerete della sua presenza in campo sarà già una soddisfazione

N’Zonzi: cercato da Juve e Barcellona, adesso entrambi tirano sospiri di sollievo visti gli inizi di stagione.

Pellissier: la vecchia volpe valdostana più invecchia meno segna. Da prendere solo per tributo alla carriera

Ciciretti: il suo mancino fatato gli ha permesso di fare ben 0 goal. Dopo il gol alla Juve il buio totale.

Pandev: da prendere solo per il coraggio nel portare avanti la pettinatura

Probabili formazioni Milan:

Il Milan domenica ospita a San Siro il Chievo Verona. Clivensi addirittura sotto zero in classifica, con 2 pareggi e 5 sconfitte in 7 giornate, alla ricerca della prima vittoria guidati dal nostro più grande rimpianto Valterone Birsa.
Impegno da non sottovalutare per i nostri che si presenteranno con il solito 11 base.

Donnarumma reduce dal riposo in EL, Abate in vantaggio su Calabria per celebrare la prima chiusura in diagonale della carriera fatta col Sassuolo, sulla destra.
Centrali i gemelli del gol avversario Musacchio e Romagnoli, mentre sulla sinistra Rodriguez in grande spolvero favorito per un posto da titolare.

A centrocampo Kessie riprende il suo posto dopo i “prodigi” di barbetta Bakayoko in coppa. L’ivoriano affiancherà Biglia e Bonaventura come ormai consuetudine.

Calhanoglu e Suso cercheranno di offrire palloni “appetitosi” per il Pipita recuperato al 100% dal problema delle ultime settimane.

 

Gli avversari :

Da tenere sotto controllo Pellisier (si gioca ancora!)e Sorrentino che se prendono il siero della eterna giovinezza possono essere in giornate di grazia assoluta.

Occhi puntati sul grande ex Birsa che cerca il riscatto dopo un avvio di stagione deludente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *