Finisce male per il Milan questo derby, purtroppo dopo una partita di sofferenza arriva il gol di Icardi nel finale.

La partenza dei Rossoneri è la solita, tanto possesso palla per provare a mandare a vuoto l’Inter, cosa che però non riesce nemmeno lontanamente. Manovra più lenta di quando la dirigeva Montolivo e pericolosità pari a quella di Kalinic lo scorso anno.

Gli episodi degni di nota della prima frazione, sono 2 gol annullati dalla Var ( 1 per parte) e un palo clamoroso di De Vrij. Oltre a questo resta negli occhi un Biglia versione omino Michelin, prende e da botte ma stranamente sembra fatto di gomma oggi. Il primo tempo finisce sullo 0 – 0.

 

La seconda frazione è sulla stessa riga della prima, Milan lento e Inter più pericolosa.

Poche occasioni, sembra tutto filare liscio per un pari che non farebbe male a nessuno, ma al minuto 84′ e 92′ Gattuso veste i panni di del peggior Pippo Inzaghi in versione allenatore, pensando bene di inserire Abate e Bakayoko che fanno tutto il possibile per regalare i 3 punti ai cugini.

 

Il disastro si completa al minuto 93′ quando Musacchio e Abate perdono Icardi, mentre Donnarumma preferisce completare la collezione di farfalle rare, lasciando perdere la palla che il centravanti nerazzurro insacca con facilità esterema.

Sconfitta quindi per 1 a 0, e necessità di svoltare rapidamente.

 

TOP E FLOP

TOP

Romagnoli: interventi così puliti e precisi che lo svizzero sembra lui #svizzero?nonovi

Borja Valero: schierato al posto del Ninja si nota come il suo tasso alcolemico sia notevolmente più basso #alcooltest

Icardi: Romagnoli lo anticipa spesso ma lui aspetta che il capitano milanista si allontani dall’area e la ficca in porta, e probabilmente non è l’unica cosa che ficcherà stasera #approfittatore

FLOP

Bonaventura: mezz’ala alla Modric quando gioca nell’Inter ovvero inesistente #invisibleman

Calhanoglu: cross precisi e tiri micidiali. Queste le principali caratteristiche del turco, se solo fosse sceso in campo #whereishe?

Perisic: Oggi anche mesbah avrebbe ben figurato contro di lui #sfigurato

Donnarumma : Nel finale vede una bellissima farfalla posarsi sul prato di San Siro e decide di non farsela scappare dimenticando il suo reale compito. #collezionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *