Finalmente la sosta nazionali è terminata e per fortuna la prossima sarà a Marzo. Parte quindi una serie di nuove partite, nuovi stimoli, nuovi obbiettivi, ma noi vogliamo ricordarvi di restare umili e quindi ecco qui per voi la sesta edizione dello KBAS TEAM, strutturato secondo analisi accurate per arrivare ad un punteggio di 65 al vostro Fantacalcio!!

I FANTA SCONSIGLI:

 

Donnarumma: di solito i portieri li si sceglie per la percentuale di clean sheet stagionali, lui ultimamente è campione di “dirty sheet”, immancabile per un 5 in pagella.

Ansaldi: con il black Friday che incombe, come non prenderlo..

Abate: dopo un paio di prestazioni semi-decenti, secondo voi non tornerà a fare i suoi magnifici cross in tribuna?

Samir: dopo la carriera da rapper sfiorata con rap rumeno su YouTube si è reinventato terzino, mantenendo sempre le cattive intenzioni.

Silvestre: un sempreverde del 6 in pagella, per gli amici Pino, Pino Silvestre.

Hetemaj: hetemaj capitato di schierare un giocatore a caso? Con lui la scelta random settimanale è fatta.

Cassata: potrebbe sembravi un cassata metterlo in campo, ma il dolce ci sta sempre.

Borja Valero: è lui la quota scommessa di questa giornata. Spalletti sta cercando di far ritornare nonno Valero un giocatore da almeno 60 minuti.

Inglese: Bobby English è sicuramente un attaccante di fama internazionale, ultimamente il suo rapporto con il goal ha dei problemi di lingua.

Lasagna: Da schifo in nazionale a schifo in serie a è un attimo.

Fares: Fares-chifo si, Fares-goal no.

 

Le probabili formazioni:

Nelle ultime due settimane l’infermeria di Milanello è più trafficata che il raccordo anulare di Roma, Don Rino, armatosi di Rosario e acqua santa, sta benedicendo i superstiti onde evitare nuove perdite che potrebbero portare al ritorno in rosa di Montolivo.

Si va verso un 352, che in campo in fase offensiva sarà 4231, mentre in quella difensiva 532, insomma ne buttiamo 11 in campo sperando che mescolando a caso come quando si fa l’estrazione del lotto si riesca a trovare una soluzione dignitosa date le assenze.

A difendere la porta ci sarà Zizo, sperando che renda come quando è in Nazionale, difesa composta da Zapata, Abate e Rodriguez, peggio di così è difficile fare.

Centrocampo con Suso a sinistra, i black brothers al centro a menare ed il Turco che farà un po’ il Jolly di centrocampo cercando di impostare e inserirsi per provare la conclusione. A destra, purtroppo per noi ancora Laxalt, che sta smentendo ogni singolo minuto buono fatto prima di arrivare al Milan.

Coppia d’attacco composta da Pidgeotto Castillejo e Cutrone, un binomio inedito in attacco che pensiamo possa dare fastidio alla difesa della Lazio.

Gli avversari

Sfidiamo un avversario ostico, guidato da Simone Inzaghi che da allenatore si sta vendicando di tutto quello che ha subito da giocatore nel confronto con il fratello Pippo, che come allenatore rispecchia molto bene il suo soprannome.

3511
Strakosha; Luiz Felipe; Acerbi; Radu; Marusic; Parolo; Leiva; Milinkovic-Savic; Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *