Questo è uno dei momenti più belli dell’anno, l’aria di festa, le cene in famiglia e i regali, per rendere tutto ancora più bello quest’anno abbiamo deciso di contribuire a rendere ancor più straordinarie le vostre feste con la nuova versione dello KBAS TEAM. Tanti Auguri!

I FANTA SCONSIGLI

Strakosha : il portiere dalle gambe più sviluppate al mondo deve essere un must di questa formazione. Oggi vogliamo partire con uno buono.

Di Lorenzo : anche se non è nostro (come si intuisce dal Cognome) oggi lo prendiamo noi.

Silvestre : il bagno schiuma(Pino Silvestre) più famoso di Italia, garantisce ammonizioni no stop. Sarà il perno della nostra difesa.

Hugo: finita la partita, andrà benissimo come aperitivo.

De Sciglio: la mediocrità fatta a persona, ai nostri occhi un 6 per mantenere la media.

Halilovic: Rischia di non giocare pur con mezza squadra fuori, quale fantallenatore non lo vorrebbe schierare?

Valoti: Gol, assist e bonus preziosi per il vostro fantacalcio. Ma ora iniziamo a parlare di Valoti.

Candreva: se ci fosse anche Adama dei Wolverhampton Wolves verrebbe maggiormente valorizzato. Purtroppo così resta perfetto per i nostri sconsigli.

Petagna: roccioso, determinato, con lui non passa nessuno, il gol non è così importante per un difensore come lui. Ah ma è un attaccante?

Palacio: ormai la sua treccina dopo anni sarà portatrice di malattie. Se non altro può essere ottimo per contagiare gli avversari.

Cassata: nel cognome il riassunto di cosa fareste in caso decideste di prenderlo…

 

Le Probabili Formazioni

Dopo la possibilità sprecata di allungo sulla Lazio contro il Bologna, il Milan torna in campo contro la Fiorentina, un avversario ostico per la nostra situazione attuale.

Magic Rino questa settimana si è trovato in difficoltà più del solito, oltre a tutti gli infortuni si sono aggiunte le squalifiche di Bakayoko e Kessie, tant’è che ha dovuto chiamare due zii e un nipote per sopperire alle mancanze.

In campo questa settimana ci sarà una rivoluzione di nomi o di posizionamento, molti sono i dubbi che affliggono il nostro allenatore prima di questa gara.
Rino da una settimana a questa parte continua ad essere tormentato nel sonno dal fantasma di Montolivo, ma nonostante le intimidazioni mistiche, Riccardo resterà fuori, come è giusto che sia.

La certezza è tra i pali, partirà dal primo minuto il portiere più neomelodico della serie a.

Le fasce difensive saranno occupate quasi sicuramente da Calabria e Rodriguez, i centrali di difesa invece restano un’incognita. In settimana sono trapelate indiscrezioni su un possibile schieramento del Capitano a centrocampo e se così fosse verrebbe riproposta la coppia di centrali Abate-Zapata.

A centrocampo invece verrà abbassato Calhanoglu, chiamato ora a prendere le redini di questa squadra come Babbo Natale con la sua slitta e regalare ai tifosi rossoneri una vittoria. Al suo fianco ci sarà quasi sicuramente Mauri, mentre se non verrà alzato Romagnoli Gattuso si giocherà la carta Halilovic.

Tridente d’attacco composto da Suso, Castillejo e Pipita.

Terminate le questioni, ci teniamo a mostrarvi in anteprima il nuovo bus per le trasferte.

Gli avversari

La Viola si presenterà a San Siro con un 433 per metterci in difficoltà, schierato così:
Lafont; Milenkovic; Pezzella; Vitor Hugo; Biraghi; Benassi; Veretout; Gerson; Mirallas; Simeone; Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *