Siamo in clima pasquale, ma non ci sentiamo in vena di miracoli per il vostro fantacalcio. Quindi preparatevi al fallimento anche a questo giro.

I FANTA SCONSIGLI :

Olsen: ci avviamo verso il finale della stagione, ormai lui è una sicurezza, per l’insufficienza si intende.

Bruno Alves: un vecchio lupo per la nostra difesa, dall’alto della sua esperienza ci aspettiamo un onesto 6 – 0.5

Bonucci: lo mettiamo stavolta, almeno la prossima sappiamo che vorrà andare via a conquistare titoli da altri fantallenatori.

De Sciglio: per difendere Bananolsen abbiamo scelto il buon Mattia, l’uomo che ha la stessa grinta di Winnie the Pooh.

Rodriguez: peschiamo in casa oggi, il nostro trottolino amoroso è pronto a scatenare turbini sulla fascia difensiva.

Fofana: da nuovo Pogba a nuovo Bakaye Traorè il passo è stato breve, brevissimo.

Ekdal: Made in Sweden, ma l’ikea non ha fornito piedi buoni nella confezione.

Nzonzi: avete presente Kante? Ecco, lui è l’esatto opposto, più alto e con la coordinazione di un mammut.

Berardi: e anche quest’anno è la sua stagione l’anno prossimo.

Borini: convochiamo il jolly, abbiamo deciso di fare sul serio. Con il lord tutto è possibile, anche un 65 con sti scappati di casa.

Icardi: per farlo giocare nello Kbas team abbiamo dovuto contrattare con Wanda, ci ha strappato 30 fanta milioni a partita.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA – MILAN

Si ritorna in campo dopo la vittoria revitalizzante contro la Lazio. Ad aspettarci ci sarà il Parma, partita da non sottovalutare e da vincere assolutamente in ottica 4o posto.

Milan che si presenterà con qualche novità, ritorna infatti a disposizione San Gigio Donnarumma, che proverà a salvare la porta dei rossoneri con i suoi soliti miracoli.

In difesa ritorna titolare Conti, che ormai sembrava disperato e aveva già prontamente fatto richiesta per il reddito di cittadinanza, al suo fianco ci saranno Musacchio, Zapata e Rodriguez.

A centrocampo ritorna Paquetà, pronto a regalare spettacolo ai tifosi rossoneri. Completano la mediana Biglia e Kessie, sperando che non si menino durante la partita.

Davanti solito tridente, Suso sulla destra, isolato con il suo amico immaginario, Calhanoglu a destra e Piatek al centro, pronto a sparare anche ai prosciutti.

Parma che si schiererà con un 433 tutto ripartenza e velocità.

Questo il probabile 11 avversario:

Sepe; Iacoponi; Gagliolo; Dimarco; Alves; Kucka; Scozzarella; Barillà; Sprocati; Ceravolo; Gervinho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *