In bocca al lupo Mister Pioli.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè #pioliout è una tendenza social del ca**o visto che sei l’unico che, ad oggi, non ha nessuna colpa se non quella di aver accettato l’incarico di un club dal passato prestigioso, dal presente anonimo e dal futuro incerto.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè contestare chiunque prima di vederlo all’opera è attività che lascio volentieri agli juventini, avvezzi a simili imprese (salvo pentirsene) con Ancelotti, con Allegri e con lo stesso Sarri.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè, probabilmente, la rabbia di milioni di tifosi delusi necessita di un capro espiatorio ma, stai sicuro, sono altri quelli che andrebbero cacciati via.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè chi doveva venire al posto tuo ha preferito starsene a casa, seppur lautamente retribuito, piuttosto che sedersi sulla nostra panchina. E questo la dice lunga su quale sia il nostro appeal e su quali fossero le priorità del prescelto.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè non è colpa tua se l’exit strategy del precedente proprietario ha avuto come uniche concrete conseguenze un bilancio societario perennemente in rosso (ma un utile di 687 milioni per Fininvest), un fatturato fermo all’inizio del secolo, un fantoccio cinese che ci ha portato sul baratro ed un fondo speculativo che ci ha evitato il fallimento in cambio di un nuovo stadio su cui lucrare.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè la trasformazione del clubbbs più titolato del mondo (cit.) in squadra di bassissimo lignaggio è stata probabilmente voluta e non so ancora per quale scopo.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè sei arrivato in un club che nell’ultimo decennio ha fatto della mediocrità la sua bandiera, dilapidando l’affetto dei tifosi e spendendo più di chiunque in Italia per accaparrarsi le prestazioni di pipponi inverecondi che ancora oggi infestano la rosa.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè negli ultimi 6 anni sei il nono allenatore che siederà sulla nostra scomoda panchina, chiamato a risolvere problemi forse irrisolvibili e, per questo, stai pur certo che pagherai per tutti se le cose non dovessero andar bene.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè avrai il difficilissimo compito di provare a trasformare la modestia tecnica e mentale della rosa in un gruppo coeso e competitivo.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè “il Milan ai milanisti” è rimasto uno slogan privo di senso ma anche “il Milan ai non milanisti” non è che abbia avuto successo. Vuoi vedere che il problema è il Milan e non il tifo di chi ci lavora?

In bocca al lupo Mister Pioli perchè anche se non mi piaci come allenatore, mi sembri una brava persona.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè mi piacerebbe tanto ricredermi sulle tue capacità professionali.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè non hai nulla da perdere. Sei stato scelto come un ripiego, nessuno te ne farà una colpa se non arriverai nell’Europa che conta, tutti te ne renderanno merito se invece farai il miracolo.

In bocca al lupo Mister Pioli perchè, alla fine, la domenica sarò sempre lì a sostenere quei colori che oggi rappresenti.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *