Partita fondamentale per arrivare in vantaggio al derby ad attenderci c’è lo Spezia di Italiano, squadra ostica e in forma.

Le formazioni 

Formazione quasi al completo per Padre Pioli che grida al miracolo, non fa in tempo a finire che Rebic da forfait per un problema fisico. Al suo posto quindi Leao sulla sinistra. Rientra anche Bennacer a centrocampo dopo aver avuto più problemi fisici di un ottantenne e al posto di Calabria gioca Dalot.

La cronaca 

Primo tempo da annali del calcio, direttamente al primo posto  dei primi tempi piu noiosi della storia. Squadre corte e Spezia che pressa alto come se fosse il Barcellona.

La più grande occasione la ha lo Spezia con Saponara,  ma Gigio si trasforma in Flash e con un riflesso fulmineo para il tiro.

0-0 al primo tempo, sperando che negli spogliatoi non si beva un the caldo, ma qualche litro di redbull.

Seconda frazione che si apre sulla falsa riga della prima, questa volta però è lo Spezia a sbloccare la partita. Al 56′ è Maggiore a siglare il vantaggio dei liguri con un tap in facile facile degno del miglio Pippo Inzaghi.

Raddoppio che non tarda ad arrivare, 10 minuti dopo è Bastoni a sfondare la porta alla Roberto Carlos sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Non c’è  la reazione del Milan che sembra stia interpretando un remake di “mamma ho perso l’aereo”, perdendo però la testa della classifica. Degne di nota le prestazioni di Dalot e Leao, che oggi sembravano lucidi come i vecchietti che giocano a briscola ubriachi al bar del paese. 

Brutta prestazione, brutto risultato, ora vediamo se arriveremo ancora in testa al derby che a questo punto diventa cruciale.

I TOP E FLOP 

TOP

Hernandez : l’unico che sembra poter tenere il passo degli avversari. Evidentemente gli altri compagni sono Diesel e non hanno carburato #BenzinaVerde

Bastoni : il Bastoni più forte del campionato schiaffeggia il Milan. La sua sassata da fuori è un duro colpo al morale dei nostri #AssoDiBastoni

Agudelo : indemoniato. Rompe letteralmente gli equilibri della gara, non lo vedono mai. #ElKunAgudelo

FLOP

Leao : tocca 4 palloni in tutta la partita. Evidentemente le fughe settimanali dai leoni sono state troppo impegnative ed è arrivato scarico #LeggeDellaSavana

Dalot : lo abbiamo sempre chiamato “il De Sciglio portoghese”. Oggi ci sentiamo di dirlo. De Sciglio era persino meglio. Per fortuna è in prestito. #ResoGratuito

Calhanoglu : stasera sembrava giocare con la palla medica. La palla che ha alzato maggiormente è stata poco più che rasoterra. Il kebab gli è rimasto pesante. A sorpresa male dopo il rientro in grande stile col Crotone. #CALAnoglu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *