Top & Flop Milan-Roma

Top & Flop Milan-Roma

Si torna in campo dopo la sosta, si aprono le porte di San Siro per ospitare i giallorossi di Mourinho. Le formazioni Piccolo focolaio in casa M

DIVENTARE GRANDI
Hell’s Kitchen, Romagnoli – Spaghetti cacio e pepe
Fino all’ultimo… Genoa Milan

Si torna in campo dopo la sosta, si aprono le porte di San Siro per ospitare i giallorossi di Mourinho.

Le formazioni

Piccolo focolaio in casa Milan, fuori dai ranghi dei convocabili Romagnoli, Calabria, Tomori e Tatarusanu. Sbuca così dal nulla dopo mesi Gabbia che verrà schierato da Titolare. Per il resto formazione obbligata con Pioli che decide di tenere fuori i recuperati per precauzione.

La cronaca

Partita che inizia in discesa per in rossoneri, ci pensa infatti Babbo Abraham a consegnare un regalo di Natale in ritardo sbracciando in area per scacciare le mosche.

Sul dischetto va su Giroud con la freddezza di Iceman E fa 1 a 0.

Al 17′ è Vina con un retropassaggio perfetto per Giroud. Sulla respinta va Messias e fa 2 a 0.

Primo tempo che scivola via con un Milan nettamente più in palla della Roma, che sembra essere più in crisi di un adolescente.

E proprio da una situazione confusa arriva il goal dei giallorossi. Secondo rimpallo di giornata per Abraham, questa volta utile alla causa però.

Finisce il primo tempo con un Round di Boxe fra Theo e Karsdorp ed il Milan in vantaggio.


Secondo tempo che continua con il ritmo del primo, degne di nota due occasioni per il Milan con Diaz e Florenzi che colpiscono i legni.

La svolta arriva con i cambi di Pioli, stranamente. Prima Theo chiude l’incontro di Boxe facendo espellere Karsdorp dopo uno scatto alla Usain Bolt.

La chiude poi il trapper di Milanello su una sponda degna di Renzo Piano di Ibra.

Nel finale c’è ancora tempo per un’espulsione di Mancini e per un rigore sbagliato da Ibra. 3 a 1 e prima partita dell’anno in cassaforte.

 

I TOP E FLOP

TOP

Maignan : se ce ne fosse bisogno ricorda che della partenza di Donnarumma non c’è bisogno di preoccuparsi. Con la sua agilità arriva dappertutto #BlackPanther

Tonali : per il prossimo mese avrà il peso del centrocampo sulle spalle. Oggi si carica Krunic nel marsupio e salta qua e là, a chiudere ogni varco #Canguro

Messias : per chi come noi è abituato al sinistro di Cerci, non è semplice impressionarsi, ma Junior stasera ci riesce perfettamente. #ArjenCerci

FLOP

Vina : Messias lo ara letteralmente per tutta la sera. Vina non dovrebbe essere il cognome, ma quello che dovrebbe zappare, date le sue scarse capacità. #EnricoPasqualePratticó

Mancini : la sua partita si può riassumere nelle proteste. Chiffi lo grazia più volte, poi Leao nel finale lo demolisce totalmente, rendendo giustizia #Clown

Karsdorp : a Dazn si preoccupavano per la sua assenza contro la Juve, alla luce di questa sera è un grande vantaggio #Scarsdorp

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0