Papavanbasten è un progetto collaborativo che nasce dalla community online di Papà, Van Basten e altri supereroi, il libro di favole rossonere che Edoardo Maturo si è inventato per far diventare i suoi figli milanisti.

Quelle che troverete qui però non sono favole, sono storie di donne e uomini che amano il calcio.

Buon divertimento.

 

La redazione

Edoardo Maturo

34 anni, laureato in Economia di lavoro faccio il papà di due bambini, Leonardo e Beatrice di cinque e tre anni, e nel tempo libero mi occupo di attivismo e mobilitazione per ActionAid. Il libro Papà, Van Basten e altri supereroi ovviamente l’ho scritto di notte.

 

Daniele Polidoro

Ho un sogno: quello di diventare giornalista sportivo. Desiderio che nasce da lontano, precisamente dai campi di terra e fango della periferia teatina. Poi l’illuminazione: giunta nel momento in cui ho capito che ero più utile con una penna in mano che con un pallone tra i piedi. Da lì ho deciso di spostare il mio punto di vista: dal campo, alla tribuna stampa.

 

Silvio Petta

Informatico, esperto di social networks, appassionato di calcio, milanista e papà brillante, quasi un Superpapà!. Non necessariamente in quest’ordine!

 

Ilaria Dallaturca

Mi chiamo Ilaria, classe 1974, sono di Fidenza (PR). Attualmente ho 43 anni di cui 20 di abbonamento a San Siro (al momento non rinnovato a causa dell’imminente nascita della mia prima bimba). Laureata in lingue, lavoro per una piccola ma qualitativa azienda familiare alimentare della bassa parmense.

 

Davide Girgenti

Sono Davide Girgenti, un ragazzo di 25 anni con il cuore a tinte rossonere. Amo il calcio in tutte le sue categorie e ho intrapreso la strada dell’osservatore calcistico, soprattutto per la mancanza di capacità tecniche nel calcio giocato oltre che per la mia grande passione.

 

Luciano Sicilia

Milanista, da bambino volevo fare il giornalista sportivo, poi lo scrittore, poi la rock star. A mio figlio in arrivo proverò a insegnare l’amore per la penna, la chitarra, il pallone. E per il Milan.

 

Luca Ruzzoni

Luca Ruzzoni, 36 anni, da 10 a Londra. Rossonero dalla nascita  grazie a mio padre, ho portato con me nella valigia questi colori magici.