Blog Archives

papà van basten, RITRATTI,

Ora come allora

(di Antonio Signorato)

Caro Milan,
ti scrivo questa lettera in occasione del tuo centoventesimo compleanno.
Centovent’anni, dopotutto, sono davvero tanti